Meteoclima

Portale di meteorologia e climatologia

Martedì, 21 Ottobre 2014 00:00

Previsioni del tempo in Italia dal 25 al 28 Novembre 2014 In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(10 Voti)

 

 

 ANALISI e PREVISIONE:  Campo depressionario intenso per la consueta insistenza della ingerenza del JS, assai  invadente rispetto ad anni passati,  per un nuovo periodo climatico comandato dalla forza gravitazionale che ha avuto un altro picco significativo, favorendo il disturbo in azione sul Polar Vortex e Jet Stream (ricerca scientifica docet).  NUOVO peggioramento con aria FREDDA POLARE che sta entrando nuovamente ad ovest della Sardegna, favorendo un respiro sudoccidentale con aria umida e tempo piovoso autunnale, con temperature che si mantengono sovente miti, per l'azione del JS che PER IL MOMENTO contribuisce a richiamare masse di aria miti ma umide sull'Italia, con tempo grigio e piovoso, alternato a brevi pause stabilizzanti. Aspettiamoci nuove piogge in questi giorni con avvicinamento di depressione sul mediterraneo per il weekend, con circolazione favorevole a precipitazioni più diffuse e attive ma non di forte intensità. Questa depressione sarà la responsabile del primo richiamo artico sull'Italia in arrivo intorno il 6/8 di Dicembre, per cambio di circolazione atmosferica e blocking, innescato dal TIDES. Arrivo di prima fase fredda invernale significativa!

. Una considerazione: EFFETTO TROPICALIZZAZIONE una informazione climatica fantasiosa e scorretta! non abbiamo una risalita della fascia subtropicale generalizzata dovuta ad un GW fantasioso, ma solo un processo di sempre più ingerenza ed invadenza dell'aria fredda verso SUD, con conseguente maggiore contrasto e energia potenziale. In più spieghino i mass-media e presunti esperti sul clima, come fa ad esserci una tropicalizzazione del clima con aumento del pack ANTARTICO e ARTICO dovuto ad aria sempre più fredda ai Poli e sempre più frequenti incursioni di aria fredda e molto fredda artica verso SUD! esatta informazione climatica ai minimi storici sui massmedia ed ecco perché urge una maggiore informazione e cultura nelle scuole e processo di sensibilizzazione corretta informativa sui massmedia.

 

Roberto Madrigali

team Explora-esperto meteorologia e clima

 

Letto 4340 volte Ultima modifica il Lunedì, 01 Dicembre 2014 03:02

Supporta MeteoClima.net

Donate using PayPal
Amount:
Un tuo piccolo contributo volontario sulla diffusione della ricerca sul scienza del clima e della meteorologia. Grazie ;)

Libro Sulla Tesi Madrigali e Scoperta Rivoluzionaria

Osservatorio Astronomico di Grosseto

Energia & Clima

Clima/Glaciologo-geologo