Meteoclima

Portale di meteorologia e climatologia

Domenica, 24 Novembre 2013 23:41

THE FUTURE OF THE EARTH IS WRITTEN ON THE MOON

Scritto da

THE FUTURE OF THE EARTH IS WRITTEN ON THE MOON

A revolutionary book

A fascinating unconventional piece of research which proves the Global Warming dogma wrong

explains the real functioning of the Great climate machine of the Earth

announces the real danger of an immiment new glacial Era

warns human beings to respect the environment and the superior force of Nature

 

 

 Are we really going towards the global warming without return? Is the industrial pollution changing the climate on the Earth so much that it can determine the thawing of the eternal glaciers, the increase of the oceans and an irreversible catastrophe? Does the destiny of the world really depend on the Global Warming?

IL FUTURO DELLA TERRA E’ SCRITTO NELLA LUNA

Un libro rivoluzionario

Un’affascinante ricerca scientifica fuori degli schemi che smentisce il dogma del Global Warming

spiega il reale funzionamento della Grande macchina climatica terrestre

annuncia il rischio concreto di un’imminente nuova Era glaciale

ammonisce  l’umanità a rispettare l’ambiente e la forza superiore della Natura

 

Stiamo davvero correndo verso il surriscaldamento senza ritorno? Davvero l’inquinamento industriale sta cambiando il clima sulla Terra fino a determinare lo scioglimento dei ghiacci eterni, l’innalzamento degli  oceani e un’irreversibile catastrofe? Davvero il destino del Mondo è segnato dal Global Warming?

Roberto Madrigali, meteoclimatologo “di provincia”, affiancato da un’équipe di autorevoli studiosi e sostenuto da un’impressionante mole di evidenze scientifiche, è convinto di no. E dopo anni di ricerche semiclandestine, suffragate dai fatti ma ignorate da una grossa fetta della comunità scientifica internazionale, mette nero su bianco risultati e prospettive del suo lavoro in un libro che chiunque consideri il  dubbio cartesiano il motore  dell’umana conoscenza dovrebbe leggere con attenzione.(segue testo)

Lunedì, 30 Settembre 2013 23:08

Riscaldamento globale antropogenico

Scritto da

RISCALDAMENTO GLOBALE ANTROPOGENICO"Dr.Franco Battaglia

 

La congettura del global warming antropogenico (AGW) risale a un secolo fa, e nel corso degli anni, fino ad oggi, è stata più volte riproposta. Fu una congettura ragionevole e semplice: è da un secolo che l’uomo, bruciando combustibili fossili, immette anidride carbonica (CO2) in atmosfera, la CO2 è un gas serra, nell’ultimo secolo il pianeta è stato più caldo che nel recente passato, ergo fu avanzata l’ipotesi che le emissioni antropiche sono responsabili di questo cambiamento climatico.

 

Allo scopo di controllare la validità dell’ipotesi, l’Onu ha istituito un organismo – l’Ipcc – che non è scientifico, ma è politico, nel senso che i suoi membri sono nominati dai governi. L’Ipcc assume l’ipotesi vera (così è esplicitamente scritto nel suo statuto) e ha proceduto raccogliendo tutte le circostanze che confermano l’ipotesi (principalmente le risultanze da modelli di calcolo). La procedura adottata ha indotto l’Ipcc a scegliere selettivamente le risultanze a favore della ipotesi da provare.

Parliamo del GW e del processo catastrofista, che si serve di semplici movimenti del JS

 

Cari utenti, stiamo entrando nel clou del periodo stagionale estivo, il più amato dai catastrofisti del GW antropico, che possono così tornare a scatenarsi non appena intravedono il colore “rosso” sulle carte a 850 hPa.(termiche a 1400/1500mt)

Infatti non si è fatta attendere la pubblicazione di vari articoli “terrificanti” riguardo il caldo in arrivo sull’Italia come sulle catastrofi calde presenti sulla Russia Artica centrale, amplificate da commenti di caldo infernale e scioglimento dei ghiacci, descrivendo temperature in anomalia degne di un girone dantesco.

Pagina 7 di 7

Supporta MeteoClima.net

Donate using PayPal
Amount:
Un tuo piccolo contributo volontario sulla diffusione della ricerca sul scienza del clima e della meteorologia. Grazie ;)

Libro Sulla Tesi Madrigali e Scoperta Rivoluzionaria

Osservatorio Astronomico di Grosseto

Energia & Clima

Clima/Glaciologo-geologo