Meteoclima

Portale di meteorologia e climatologia

Annunci Meteoclima (13)

COMUNICATO IMPORTANTE: il nuovo forum di meteoclima è tornato operativo! tutti gli utenti dovranno nuovamente registrarsi e avere di seguito le cariche amministrative! vi aspetto numerosi!

Saluto l'amico Bernardo Mattiucci quale amministratore del portale "Attività solare" sulla scienza del clima, astronomia e la meteorologia; blog con notizie sempre oggettive e precise riguardo i cambiamenti climatici naturali e l'esatta informazione sulla scienza del clima .
Sono lieto ed entusiasta di divulgare il link dell'articolo sulla importante VALIDAZIONE con il processo PEER REVIEW dell'articolo scientifico sulla ricerca sul Tides/Jet Stream e la sua influenza sul clima e la meteorologia, pubblicato recentemente sulla rivista internazionale IJEGE della prestigiosa Università la Sapienza di Roma. Una innovativa e unica ricerca scientifica sui cambiamenti climatici naturali e gli eventi estremi collegati.
E' giunta l'ora di aprire la porta alla esatta informazione sulla scienza del clima e la meteorologia, vincolata a rigore scientifico e alla importanza dell'influenza astronomica sul clima e gli effetti sugli eventi atmosferici.
Rammento che la ricerca nata in Italia, precisamente a Grosseto, all'osservatorio astronomico comunale di Grosseto-Roselle /Amsa Grosseto , ha il prestigio internazionale di aver avuto una collaborazione rilevante con l'UK e il noto fisico e climatologo Dr. Clive Best e tanti importanti collaboratori, culminati con l'appoggio della importante università della Sapienza di Roma. Una grande soddisfazione personale e una grande contributo alla divulgazione/dissemination della cultura scientifica e divulgativa nelle scuole e nella società (per tutti).Di seguito la prima parte dell'articolo, accessibile aL LINK SEGUENTE >evidenze di un effetto di marea sul polar Jet Stream

"Roberto Madrigali e il climatologo inglese Clive Best, hanno portato avanti una ricerca fondamentale per la comprensione delle dinamiche alla base delle evoluzione del Polar Jet Stream. La ricerca, proposta dall’italiano Roberto Madrigali, è stata appoggiata sin da subito dal climatologo, che ne ha compreso le potenzialità e l’importanza. I soliti ostacoli, per lo più italiani, hanno rallentato il corso della pubblicazione. Alla fine, però, il tanto atteso riconoscimento accademico è arrivato. La ricerca è, ora, Peer Review e questo segna non solo un’importante successo per Roberto e Clive, ma anche e soprattutto per quanto riguarda la ricerca scientifica in ambito climatico.

 

Qui di seguito riporto la versione in italiano dell’abstract e il link alla pagina dell’Italian Journal of Engineering Geology and Environment, rivista scientifica dell’Università La Sapienza di Roma."

Le parole dell'amico Bernardo Mattiucci fanno da presentazione alla pubblicazione dell'abstract in italiano della ricerca scientifica, con il link di tutto il paper in inglese. Rammento che è la prima ricerca scientifica sul clima e la meteorologia che tratta di parametri astronomici, con lo specifico della forza mareale/gravitazionale quale effetto combinato della Luna con il Sole e la Terra. Lo stesso collaboratore inglese Dr. Clive Best ha scritto in uno dei tanti articoli pubblicati sulla nostra ricerca " Roberto Madrigali  was one of the first to propose a connection between lunar tides and weather"...........

Cambiamenti climatici e rischi naturali - incontro alla Università la Sapienza di Roma "scienza della Terra" per la presentazione della Ricerca scientifica Tides/JS

 

La Fondazione Roma Sapienza ha promosso l’incontro pubblico "Cambiamenti climatici e rischi naturali. Analisi e stato delle conoscenze" sulle tematiche Climate Change e il Global Warming, che si è tenuto lunedì 14 dicembre 2015 alle ore 16.00, presso l’aula “Sergio Lucchesi” all’interno del Dipartimento di Scienze della Terra della Sapienza Università di Roma.
Il cambiamento climatico globale è sicuramente un tema che attualmente trova sempre maggiore spazio nei media, costantemente presente nelle prime pagine dei giornali, dove spesso sono annunciati "scenari catastrofici". In un Paese come l'Italia, caratterizzato da elevati livelli di rischio naturale (frane inondazioni, erosione costiera, ecc.), le ipotesi che portano alla costruzione dell'equazione "aumento dei danni e dei morti = crisi climatiche e Global Warming" rischiano di creare forti disagi a quanti si battono per definire quelle corrette azioni, politiche e culturali, di mitigazione dei rischi basate sul binomio previsione-prevenzione.
Ai saluti del Magnifico Rettore Eugenio Gaudio, sono seguiti gli interventi di Alberto Prestininzi, docente di Rischi Geologici della Sapienza Università di Roma, Massimo Frezzotti, ricercatore ENEA e glaciologo, Roberto Madrigali, meteorologo, ricercatore indipendente.
I tre relatori impegnati nell'incontro hanno affrontato questi temi ponendo al centro della loro comunicazione i dati e le evidenze sperimentali, separando in modo netto dati e opinioni/ipotesi di ricerca, cercando di evidenziare come la nascita di due schieramenti opposti tra "catastrofisti", da un lato, e "scettici", dall'altro, non porterà nessun contributo alla soluzione di questo problema.

La giornata è stata importantissima e storica, poiché rappresenta  con grande soddisfazione, l'apertura della Università italiana rilevante come la Sapienza di Roma "dipartimento Scienza della Terra" alla ricerca scientifica sul Tides/JS.

Seguiranno altri seminari e informative scientifiche alla Sapienza di Roma, sulla ricerca innovativa e rivoluzionaria Tides/JS sulla scienza del clima e la meteorologia nel corso del nuovo anno, già dal mese di gennaio, e vi terremo informati sugli eventi previsti.

Purtroppo il confronto con L'Enea e Massimo Frezzotti non ha favorito una collaborazione costruttiva , ma solo la conferma di un muro ideologico catastrofista, che alimenta

 

A inizio anno via Skype (1 gennaio IN APERTURA di trasmissione) sarò su RAIUNOmattina a darvi gli auguri e parlare del ghiacciaio Ripimo Glacier in forte avanzamento (alla faccia dei catastrofisti), a illustrare la ricerca scientifica sul Tides e darvi spiegazioni SCIENTIFICHE del perché del periodo siccitoso avuto per quasi tutto Dicembre, con le proiezioni meteorologiche per Gennaio! AUGURI a tutti di un fortunato 2016......

Finalmente annuncio con soddisfazione l'uscita dell'aggiornamento in italiano cartaceo e digitale del libro "Il futuro della terra è scritto nella Luna" EDIZIONE AGGIORNATA, dove sono inseriti ben 5 documenti del fisico e climatologo mondiale inglese Dr. Clive Best con cui ho il prestigio e l'onore di collaborare da un anno nella nostra ricerca scientifica climatica e meteorologica sul Tides/Jet Stream/Polar Vortex/AO index con importanti ripercussioni scientifiche meteorologiche e climatiche! una edizione aggiornata con Youcanprint  che nell'occasione esce con una copertina ancora più accattivante e abbellita, per dare a tutti un documento unico e imperdibile che completa la collana con la prima edizione uscita con Aracne. Infatti è un libro aggiornato  che risulta essenziale per chi ha già acquistato il primo, poiché completa la collana sulla ricerca sul Tides/JS/AOindex etc. ,una nostra ricerca scientifica approfondita  con dati, grafici e spiegazioni fisico/astronomiche ineluttabili, che arricchiscono  la parte di approfondimento scientifico della pubblicazione, dove è riportato anche l'anticipazione di una nostra futura pubblicazione di articolo scientifico in inglese a livello globale, mirato per le comunità scientifiche internazionali. Questa nuova edizione del libro sarà anche imperdibile per chi ancora non ha letto il primo, poiché si ritroverà in questo aggiornamento, una edizione cartacea nuova nella copertina con l'inserimento della prima pubblicazione unita alla estesa parte aggiornata della ricerca scientifica Sul Tides e il JS/AO index e altri parametri importanti climatici. Una edizione italiana cartacea e digitale già fruibile a questo link Youcanprint e disponibile rapidamente sui molti link  online d'Italia per vendite cartacee e digitali, come presente anche su Amazon, e prenotabile/acquistabile su una moltitudine di librerie fisiche d'Italia! La versione cartacea è disponibille da subito, mentre la versione digitale dell'opera sarà fruibile a giorni. Ringraziando della stima e dell'interesse sulla nostra ricerca scientifica rivoluzionaria sul Tides>JS>AOindex>weather and climate, vi aspetto tutti nelle librerie online come nelle librerie fisiche di tutt'Italia, per non perdervi questo importante documento scientifico/divulgativo che apre una ricerca scientifica innovativa che rivoluzionerà tutto il settore meteorologico e climatico mondiale. Buona lettura a tutti!

Roberto M.

esperto clima/microclima e meteorologia

Team Explora

RomaUno tv  TV9/TeleMaremma

 

 

THE FUTURE OF THE EARTH IS WRITTEN ON THE MOON

                          "UPDATED EDITION" IN THE WORLD  YOUCANPRINT

We went ahead in scientific research, experimenting with the physical and mathematical calculations with variations of Tides, getting satisfaction and confirmations ever more rewarding.

The objective of this book in the English version, in print and digital in its first draft, is to encourage a wider diffusion of the research, involving foreign users, and to stimulate and intensify the interest and discussions on the web.

From this opportunity is born the collaboration in research on the Tides and Jet Stream with physicist and climate expert Dr. Clive Best

A revolutionary book on the natural climate change

A fascinating unconventional piece of research which proves the Global Warming dogma wrong

explains the real functioning of the Great climate machine of the Earth

announces the real danger of an imminent new glacial Era

warns human beings to respect the environment and the superior force of Nature

 

 

 Are we really going towards the global warming without return? Is the industrial pollution changing the climate on the Earth so much that it can determine the thawing of the eternal glaciers, the increase of the oceans and an irreversible catastrophe? Does the destiny of the world really depend on the Global Warming?

Roberto Madrigali, a meteoclimatologist supported by a team of authoritative scientists and by a considerable amount of scientific research, says no. And after years research supported by facts but ignored by many in the international scientific community, he sets down in black and white the results and prospects of his work which those who consider the Cartesian doubt the engine of the human knowledge should read with attention.

A book which can refound a science, the climatology, and through it write a new surprising yet non-reassuring page for the entire humanity. Because it deprives men of the power of intervening in any way about the planet climatic variations, thus returning this power to Nature. By doing this it deprives the theory of the Global Warming of the scientific effectiveness: the poisonous gases emitted in the air kill, polluting is a murder to the future of any human being, but all this has nothing to do with the climate changes on the Earth. A planet to which Nature today gives a new and imminent glacial era.

LINK TV9 TELEMAREMMA IN STREAMING

 

CLIKKARE su "LINK TV9 TELEMAREMMA IN STREAMING" PER SEGUIRE LE PREVISIONI METEO IN DIRETTA SU METEO9 DI TV9 A CURA DI Roberto Madrigali

PER GLI ORARI DEI MOLTI PASSAGGI METEO, CONSULTARE GLI ORARI SUL PORTALE TV9 A METEO9!!!

 

Un autunno meteorologico che propone estrema variabilità per frequente aria fredda in quota. Il nuovo picco del Tides (forza mareale) favorirà un'altro cambio di velocità e di direzione del JS con formazione di ondulazione del Tropospheric flow e formazione di cut-off di cui uno in movimento sull'Italia dall'Iberia in contatto con aria fredda da Nord: arrivo di nuovo peggioramento atmosferico Iniziato dal giovedì/venerdì con corpi nuvolosi in transito (anche temporalesche) in ulteriore recrudescenza al Nord e alta Toscana in espansione verso sud ad inizio settimana.

 

Come  anticipato  arrivo , per un nuovo picco gravitazionale (Tides), nuovo peggioramento atmosferico verso l'Italia con altre precipitazioni, crollo termico e definitiva chiusura della stagione estiva astronomica, sicuramente mai decollata per un Jet Stream assai invadente e penetrante. Il nuovo picco del Tides verso il 25 del mese, incentiverà un rapido abbassamento della velocità del JS con la formazione di rossby waves e successivi cut-off, in viaggio anche verso l'Italia specie ad inizio settimana, anticipato al Nord e in altya Toscana, per addossamento di aria umida sui versanti esposti. Seguire gli aggiornamenti  in Homepage come sul forum riguardo la situazione prevista dei modelli fisico matematici per la tendenza meteorologica come anche sulla ricerca climatica innovativa sul "Tides and Jet Stream" riguardo i cambienti climatici, con gli editoriali anche in lingua inglese, per la collaborazione internazionale di Clive Best nella ricerca scientifica, uno fra i primi fisici ed esperti mondiali inglesi. 

 

Roberto Madrigali

esperto clima e meterologia

Team Explora

Assegnato il premio prestigioso internazionale "Aurelio Peccei" alla ricerca climatica (Teoria madrigali) e pubblicazione del libro "Il futuro della terra è scritto nella Luna"

 

Alla Biblioteca Nazionale di Roma venerdì 9 Maggio alle 15.30 mi è stato conferito il conosciutissimo e prestigioso premio internazionale "Aurelio Peccei" alla ricerca e alla pubblicazione del mio libro sui cambiamenti climatici naturali. Una grande soddisfazione del sottoscritto e di tutto il team, poichè rende giustizia alla ricerca e agli studi eseguiti per anni, nonostante le alcune sterili polemiche e denigrazioni di alcu i utenti, che hanno cercato con tutti i mezzi, di cercare di offuscare senza risultato, il decollo di questa nuovo filone scientifico, del tutto innovativo e con solide basi di fisica  e astronomia. I moltissimi utenti che mi seguono da diversi anni, si saranno accorti del passaggio tutt'altro che tranquillo della ricerca climatica. Sono sempre stati nunerosi gli utenti estimatori della TEORIA Madrigali, uno studio climatico preciso e meticoloso, che oltre a spiegare tutta la macchina climatica terrestre, apre la mente e la via verso un processo di divulgazione climatica nelle scuole ulteriormente arricchito dalla scoperta rivoluzionaria, la forza gravitazionale, che apre scenari innovativi sulla meteorologia e climatologia, di alto interesse scientifico come per la divulgazione nelle scuole di ogni ordine e grado.

 

 

04-12-2013CONFERENZA

CAMBIAMENTI CLIMATICI E IMPATTO SULL’AMBIENTE

 

Sabato 14 dicembre ore 10,30-13.00

Provincia di Grosseto, Palazzo Aldobrandeschi, Sala Pegaso

Piazza Dante Alighieri,35,Grosseto

 

Nel tour delle presentazioni del suo libro, pubblicato recentemente in lingua italiana e inglese dall’editrice Aracne, dal titolo “Il futuro della Terra è scritto sulla Luna”, Roberto Madrigali incontra sabato 14 dicembre, nella sede della Provincia di Grosseto, nella prestigiosa Sala Pegaso, gli attori del territorio della Provincia di Grosseto costituiti dalle Autorità locali, per attivare un dibattito e un programma di verifica delle conclusioni a cui è giunto dopo anni di deduzioni e osservazioni sui cambiamenti climatici.

Infatti la provincia di Grosseto, date le sue caratteristiche ambientali integrate - zona marina, urbana, rurale, montana - , rappresenta un laboratorio sperimentale dove verificare i cambiamenti climatici, le possibili conseguenze e la relativa prevenzione.

Supporta MeteoClima.net

Donate using PayPal
Amount:
Un tuo piccolo contributo volontario sulla diffusione della ricerca sul scienza del clima e della meteorologia. Grazie ;)

Libro Sulla Tesi Madrigali e Scoperta Rivoluzionaria

Osservatorio Astronomico di Grosseto

Energia & Clima

Clima/Glaciologo-geologo