Meteoclima

Portale di meteorologia e climatologia

Giovedì, 15 Ottobre 2015 00:00

STUDIO SUI CAMBIAMENTI CLIMATICI DEL GHIACCIAIO DROLAMBAU-diretta su RAIUNO mattina il 27 ottobre per un collegamento satellitare con il Team in Himalaya In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)

STUDIO SUI CAMBIAMENTI CLIMATICI
DEL GHIACCIAIO DROLAMBAU  diretta su RAIUNO mattina nell'ultima settimana di Ottobre per un collegamento satellitare con il Team in Himalaya

 

La spedizione Extreme Malangur Expedition 2015 Rolwaling Himal avrà una rilevanza scientifica importante poiché effettuerà il monitoraggio climatico della zona esplorata, con osservazioni sullo stato dell'innevamento di tutta la zona e dell'importante ghiacciaio del Drolambau.

Le operazioni di osservazione e ricerca saranno condotte dal Team EXPLORA con l'aiuto di due droni fornendo un supporto diretto allo studio e alla ricerca scientifica sui cambiamenti climatici naturali e alla meteorologia, già pubblicati nel documento scientifico mondiale consultabile al seguente link:

http://www.atmos-chem-phys-discuss.net/15/22701/2015/acpd-15-22701-2015.html

In questa pubblicazione gli autori e scienziati indipendenti Dr. Clive Best (fisico e climatologo inglese) e Roberto Madrigali (esperto sul clima e la meteorologia) espongono per la prima volta al mondo scientifico un collegamento diretto tra maree atmosferiche (forza gravitazionale/Tides)  e modifiche importanti di velocità e di direzione del flusso polare (Jet Stream). 



Questa pubblicazione mondiale sulla ricerca inerente la scienza del clima, espone concetti scientifici rilevanti sulle cause climatiche della correlazione di effetto fra Tides/Jet Stream e indici teleconnettivi, identificando un anti-correlazione della oscillazione artica con la trazione orizzontale della forza di marea che agisce alle alte/medie latitudini, in particolare durante i mesi invernali. La forza trazionale varia fortemente durante il mese lunare e con il ciclo di precessione 18,6 anni dell'orbita lunare. Si stanno notando delle variazioni significative del Jet Stream al variare del Tides, che hanno un grande effetto sul clima e la meteorologia, con effetto marcato specialmente sulla stagione invernale. Poiché il JS è presente fra 5 e 12 km di altitudine, il rilevamento in quota sulle vette Himalayane direttamente esposte a questo flusso d'aria, renderà evidente la correlazione climatica e gli effetti sul clima e la meteorologia della zona del Rolwaling.STUDIO SUI CAMBIAMENTI CLIMATICI
DEL GHIACCIAIO DROLAMBAU

P { margin-bottom: 0.21cm; }

La spedizione Extreme Malangur Expedition 2015 Rolwaling Himal avrà una rilevanza scientifica importante poiché effettuerà il monitoraggio climatico della zona esplorata, con osservazioni sullo stato dell'innevamento di tutta la zona e dell'importante ghiacciaio del Drolambau.

Le operazioni di osservazione e ricerca saranno condotte dal Team EXPLORA con l'aiuto di due droni fornendo un supporto diretto allo studio e alla ricerca scientifica sui cambiamenti climatici naturali e alla meteorologia, già pubblicati nel documento scientifico mondiale consultabile al seguente link:

http://www.atmos-chem-phys-discuss.net/15/22701/2015/acpd-15-22701-2015.html

In questa pubblicazione gli autori e scienziati indipendenti Dr. Clive Best (fisico e climatologo inglese) e Roberto Madrigali (esperto sul clima e la meteorologia) espongono per la prima volta al mondo scientifico un collegamento diretto tra maree atmosferiche (forza gravitazionale/Tides)  e modifiche importanti di velocità e di direzione del flusso polare (Jet Stream). 

Questa pubblicazione mondiale sulla ricerca inerente la scienza del clima, espone concetti scientifici rilevanti sulle cause climatiche della correlazione di effetto fra Tides/Jet Stream e indici teleconnettivi, identificando un anti-correlazione della oscillazione artica con la trazione orizzontale della forza di marea che agisce alle alte/medie latitudini, in particolare durante i mesi invernali. La forza trazionale varia fortemente durante il mese lunare e con il ciclo di precessione 18,6 anni dell'orbita lunare. Si stanno notando delle variazioni significative del Jet Stream al variare del Tides, che hanno un grande effetto sul clima e la meteorologia, con effetto marcato specialmente sulla stagione invernale. Poiché il JS è presente fra 5 e 12 km di altitudine, il rilevamento in quota sulle vette Himalayane direttamente esposte a questo flusso d'aria, renderà evidente la correlazione climatica e gli effetti sul clima e la meteorologia della zona del Rolwaling.

Letto 2865 volte Ultima modifica il Giovedì, 22 Ottobre 2015 15:42

Supporta MeteoClima.net

Donate using PayPal
Amount:
Un tuo piccolo contributo volontario sulla diffusione della ricerca sul scienza del clima e della meteorologia. Grazie ;)

Libro Sulla Tesi Madrigali e Scoperta Rivoluzionaria

Osservatorio Astronomico di Grosseto

Energia & Clima

Clima/Glaciologo-geologo